L’agriturismo di charme, incastonato nell’agro di Piana degli Albanesi, a 700m s.l.m. si erge all’ombra del monte omonimo, sulla stupenda valle dello “Scanzano”, di fronte al bosco di “Ficuzza” ed a “Rocca Busambra” dove si annidano rari esemplari di uccelli rapaci. Deve il suo nome, Masseria Rossella, alla speciale qualità delle sue terre che da sempre favoriscono la crescita di bellissimi roseti, e per ciò chiamata terra delle rose.

La tenuta produce un eccelso olio extravergine d’oliva biologico, frutta, ortaggi, legumi, aromi e sapori che sono la base della cucina della casa. La calda fragranza del rosmarino, della salvia e dei fiori faranno riaffiorare in voi ricordi ed emozioni da tempo assopiti. In questo angolo di paradiso rimarrete piacevolmente stupiti dal paesaggio inaspettato fatto di bosco, colline e valli, laghi, rigogliosi uliveti, immensi campi di grano e preziose vigne, cantine il cui vino è in testa a varie classifiche di qualità. Rimarrete incantati dalla luce, ammaliati dai colori, sedotti dai sapori intensi di una terra inviolata dal cemento. Un ambiente genuino ed incontaminato, orgogliosamente legato alle proprie tradizioni agricole.

Gli ambienti dell’agriturismo di charme

Sono ricavati dalla ristrutturazione della casa del “mezzadro”, di alcuni magazzini, il granaio, la selleria, le cucine ed il ricovero animali. Le stanze da letto, i soggiorni, ed i salotti sono arredati con eleganza, con mobili antichi e artigianali, stampe e stoffe pregiate. Le camere ed i saloni sono forniti di riscaldamento, con tutti i comfort e con un occhio di riguardo rivolto alla praticità. Siamo in campagna, vogliamo farvi assaporare la natura e farvi entrare in armonia con essa.

Le camere hanno l’accesso diretto e indipendente sul prato della Corte centrale che è arredata con mobili da giardino ed ombrelloni. In agriturismo sono presenti sei camere doppie, una quadrupla e due suites, tutte con bagno privato. Una grande sala da pranzo con un antico arco di pietra, uno studio biblioteca, tre ampi salotti di cui due con camino ed uno con TV ed infine il grande granaio, ora una bella sala congressi. Una grande piscina fuori dalla Corte, che si affaccia sulla valle, circondata da un prato e protetta da alberi secolari. Una Cappella Privata. L’ampio terrazzo con una splendida vista sulla valle, una vista che difficilmente si dimentica.